La quarta edizione della BIAT – Borsa dell’Innovazione e dell’Alta Tecnologia si terrà a Napoli dal 19 al 20 aprile 2018.

Attraverso questo evento internazionale verrà promossa la commercializzazione e/o il trasferimento di prodotti e servizi innovativi o ad alta tecnologia e di beni immateriali (brevetti in particolare), attraverso il matchmaking sia tra offerta e domanda commerciale e tecnologica che tra start-up, PMI, reti di impresa, università, parchi tecnologici e controparti straniere.

I settori di interesse per la manifestazione sono:

  • aerospazio
  • ambiente
  • biotecnologie
  • energie rinnovabili
  • ICT
  • nanotecnologie
  • materiali innovativi
  • tecnologie per le Smart Communities

Per quanto concerne l’aerospazio sono escluse le proposte progettuali in contrasto con la legge 185/1990 e successive modifiche.

Le controparti estere (grandi imprese, centri di ricerca interessati al trasferimento tecnologico, venture capitalist, fondi di investimento e business angels) saranno individuate dagli uffici della rete estera dell’ICE-Agenzia operativi nei seguenti paesi: Belgio, Canada, Cina, Corea, Danimarca, Emirati Arabi Uniti, Federazione Russa, Francia, Germania, Giappone, India, Israele, Olanda, Polonia, Regno Unito, Singapore, Stati Uniti, Svezia.

FASI DELLA BIAT
La manifestazione è articolata in 4 fasi distinte:

  • raccolta delle proposte progettuali suscettibili di applicazione commerciale e industriale da parte delle imprese delle 8 Regioni interessate (compilando la scheda di adesione online);
  • validazione dei progetti per la promozione nei 18 paesi esteri individuati con il supporto dell’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, per garantire la non divulgazione di informazioni sensibili a tutela dell’idea innovativa;
  • identificazione delle controparti estere attraverso un meccanismo di matchmaking online che consentirà agli operatori esteri di consultare le schede di sintesi dei progetti presentati e di selezionare quelli di interesse (la promozione dei progetti sarà realizzata attraverso un sistema codificato che garantirà l’anonimato del titolare della proposta progettuale fino alla fase di matchmaking);
  • realizzazione degli incontri tra le controparti italiane e estere durante la Borsa in area allestita.

COME PARTECIPARE

La partecipazione alla BIAT è a titolo gratuito.
Per motivi organizzativi, l’iscrizione è obbligatoria e va effettuata on-line al seguente collegamento:

biat2018.ice.it

La richiesta di iscrizione deve essere effettuata esclusivamente attraverso l’apposito modulo presente on-line, in lingua inglese. Separatamente deve essere trasmessa all’indirizzo email: biat2018@ice.it la scheda progettuale in lingua italiana e il logo aziendale in formato vettoriale (in uno dei seguenti formati: ai, pdf, eps, tiff, jpg) per la pubblicazione.
La data di scadenza è fissata al .

 

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: